16 novembre 2016

Il genere dei nomi (classe terza)


Sottolinea di verde i nomi di genere femminile e di blu quelli di genere maschile. Metti davanti l’articolo adatto.
Bambina – rete – liquore – marinaio – cima – melone – oleandro – mamma – rosa – mare – spiaggia – monte – banana – chiodo – nonno – onda – ostrica – limone – allegria – cugina – acqua – barca – conchiglia – museo.


Completa la tabella.

Persona
Animale
Cosa
Maschile



Femminile






Completa la schema:
NOME
RADICE
DESINENZA
Bimba
bimb
a
Bimbo
bimb
o
Amico  
amic
o
Amica  
amic
a
Maestra
…………………
….
Maestro
……………….
….
Gatta
……………….
….
Gatto
………………
….



Forma il femminile dei seguenti nomi. Poi separa la radice dalla desinenza.
Contadino – contadina, coniglio – coniglia, neonato – neonata, orso – orsa, lupacchiotto – lupacchiotta, fidanzato – fidanzata.
Attore – attrice, presentatore – presentatrice, nuotatore – nuotatrice, pittore – pittrice, danzatore – danzatrice, incantatore – incantatrice.
Principe – principessa, leone – leonessa, professore – professoressa, conte – contessa, poeta – poetessa, duca – duchessa.


Alcuni nomi, cambiando genere, cambiano anche significato.
Il caso – la casa, il manico – la manica, il foglio – la foglia, lo scopo – la scopa, l’oro – l’ora, il collo – la colla, il posto – la posta, il velo – la vela, il busto – la busta, il mento – la menta, il panno – la panna, il pizzo – la pizza.


Analizza i seguenti sostantivi. Scrivi: nome comune/ proprio, maschile/singolare.
Federico: nome proprio di persona, maschile.
Bicchiere – operaio – Francesca – leone – neve – monte – Gabriele – amico – gatta – zia.