28 novembre 2013

Il nome (quinta)



Il genere del nome (maschile, femminile, invariabili)
Fra questi nomi di genere femminile, ci sono degli intrusi. Individuali e cerchiali.
Barba – sedia – problema – ciliegia – pagina – programma – tavaglia – tema – clima – cantina – maglia – poeta – teorema – tazza – pioggia – dilemma – pentola – bocca.
Cerchia i nomi invariabili, cioè che possono essere sia di genere maschile che femminile.
Nipote (il nipote, la nipote) – moglie – dirigente (il dirigente, la dirigente) – narratore – giudiceparentecustode – parrucchiere – fiore – carabiniere.
Volgi al femminile le seguenti espressioni.
Un astronauta italiano – l’automobilista poco attento – l’atleta ben allenato – un apprezzato artista – il nipote preferito.
Cambia di genere i seguenti nomi. Sono nomi indipendenti, cioè cambiano completamente forma.
Uomo / donna – fratello /… - marito – re – padre – montone – frate – maschio – madrina – celibe.
Volgi al femminile i seguenti nomi di animali (nomi promiscui);quando non è possibile, aggiungi la parola “femmina”.
Leone – elefante – serpente – canguro – leopardo.
Utilizza questa serie di nomi per formare delle frasi.
Il panno – la panna, il pianto – la pianta, il testo – la testa, il modo – la moda, l’arco – l’arca, il corso – la corsa.

Nomi concreti e astratti.
Nomi concreti: indicano persone, animali, cose che esistono nella realtà e si possono percepire con i sensi.
Nomi astratti: indicano idee, sentimenti, qualità, arti e scienze.
Indica se i seguenti nomi sono concreti o astratti.
Attenzione – volontà – intelligenza – suono – profumo – amicizia – amico – coraggio – aria – fiore – eleganza – tastiera – turismo – occhi – storia – canguro – frumento – idea – cielo.
Accanto a ogni nome concreto scrivi il nome astratto corrispondente.
Il povero / povertà – l’ospite – il nobile – l’avaro – il furbo – il cattivo – il filosofo – il poeta – lo scienziato – l’artista – il fanciullo.
I seguenti verbi e aggettivi contengono l’idea di un nome. Scopri e scrivi di quale nome astratto si tratta.
Punire / punizione – bello – ricco – pauroso – sperare – coraggioso – allegro – preciso – leggere – prudente – odiare – impegnarsi – spaventare – creare – pensare.
Scrivi i contrari dei seguenti nomi astratti.
Paura / coraggio – precisione – ricchezza – allegria – velocità – simpatia – leggerezza – sincerità.
Sottolinea l’aggettivo poi forma i nomi astratti.
L’insegnante è gentile. La gentilezza dell’insegnante. – La gazzella è veloce. – Il dizionario è utile. – Giorgio è attento. – Il cane è fedele.

Il numero dei nomi.
Nomi di numero singolare: indicano un solo individuo.
Nomi di numero plurale: indicano più individui.
Nomi invariabili: hanno il singolare uguale al plurale.
Nomi difettivi: hanno solo il singolare o solo il plurale.
Nomi sovrabbondanti: presentano due forme di plurale, con significati diversi.
Inserisci il nome nella colonna giusta e volgi al plurale.
Singolare
Invariabile
Difettivo
Sovrabbondante
Lo Zio-gli zii
Il re-i re
Il burro
Il braccio-le braccia-ibracci
La superficie-le superfici
Lo sci-gli sci
Le ferie
L’urlo-le urla-gli urli
La lancia-le lance
La virtù-le virtù
I calzoni
Il ciglio-i cigli-le ciglia
La panca-le panche
La città- le città
Il petrolio
Il filo-i fili-le fila
Il sindaco-i sindaci
Il film-i film
Il latte
Il fuso-i fusi- le fusa
L’uovo-le uova
La società-le società
Il pepe
Il gesto-i gesti-le gesta

La specie-le specie
La fame
Il muro-i muri-le mura

Volgi al plurale
Il centinaio – il migliaio – il miglio – il dito – il paio – il tempio – la dea – il bue – il dio – l’uomo – il rullio – il lenzuolo.
Nomi primitivi, derivati, alterati.
Nomi primitivi: non derivano da altri nomi e sono costituiti dalla radice e dalla desinenza.
Nomi derivati: derivano da altri nomi primitivi con l’aggiunta di prefissi o suffissi e hanno un significato diverso.
Nomi alterati: (diminutivi, vezzeggiativi, accrescitivi, dispregiativi) sono nomi modificati pre mezzo dei suffissi.
Scrivi il nome primitivo accanto a ciascun derivato.
Peperonata – libraio – cittadino – orefice – portinaio – illusionista – controllore – zuccherificio – zuppiera – cavaliere – canile – autista – giardiniere – postino – mobilificio.
Trova almeno tre nomi derivati per ogni nome primitivo.
Carta – cavallo – mano – mare – acqua – fiore – dente
Usa le desinenze –aia, -aio, -eto, -ali, -iera, -ile, -ista, per formare nomi derivati.
Ghiaccio – rosa – piano – gioiello – canna – occhio – scarpa – cane – zucchero.

Nomi composti e collettivi.
Scrivi i nomi composti a partire dalle parole date.
Trita – aspira – tosta – spremi – micro – gira – lava – apri
Onde – pane – polvere – dischi – abrumi – carne – stoviglie – scatole
(tritacarne – aspirapolvere – tostapane – spremiagrumi – lavastoviglie – apriscatole – microonde – giradischi)

Volgi al plurale i nomi composti.
(nome+nome) ferrovia – ferrovie, porcospino – porcospini, banconota – banconote, capogiro – capogiri, arcobaleno – arcobaleni, pescespada – pescispada.
(aggettivo+nome) biancospino – biancospini, francobollo – francobolli, bassopiano – bassopiani, altopiano – altopiani, bassorilievo – bassorilievi, mezzogiorno – mezzogiorni.
(nome+aggettivo) cassaforte – casseforti, terracotta – terrecotte, terraferma – terreferme – pellerossa – pellirosse, acquamarina – acquemarine, cartapesta – cartepeste.
(verbo+verbo/nome) dormiveglia – dormiveglia, portalettere, spaventapasseri, colapasta, aspirapolvere, taglialegna.

Cerchia in rosso i nomi individuali e in blu i nomi collettivi.
Panca – vasellame – vigna – cucina – pini – mandria – branco – dozzina – risma – aranceto – comunità – pineta – squadra – caffè – righello.

Definisci i seguenti nomi collettivi.
Gregge – flotta – sciame – mandria – epistolario – fogliame – ciurma – folla – stormo – arcipelago – schedario – orchestra.

Trova il nome collettivo corrispondente.
Contiene un insieme di parole, contiene tutte le lettere, l’insieme dei capelli, l’insieme degli indumenti di una persona, è un insieme di giudici, insieme di stelle.

Nessun commento:

Posta un commento