3 aprile 2012

La Primavera

Primavera è ritornata
col vestito a più colori,
ha la testa inghirlandata
e un gran cesto di bei colori.

Nidi e trilli lieta porta
e un festoso cinguettare:
la natura, che era morta,
si ridesta al suo passare.

Con la voce più sincera
ogni cuore ti saluta,
chiara e dolce Primavera:
"Benvenuta, benvenuta!...
(Anonimo)

Completa:
I versi della poesia sono dodici.
Le strofe sono tre (quartine).
La rima è alternata.

Spiego la poesia.
La primavera è descritta come una persona che indossa un vestito tutto colorato e ha una ghirlanda sul capo.
porta con sè un grande cesto pieno di fiori, nidi e il festoso cinguettio, spesso trillante, degli uccellini.
al suo passaggio la natura, che prima dormiva, si risveglia.
Con l'arrivo della primavera i nostri cuori sono più...............................................
Che cosa vorresti dire alla Primavera che è appena arrivata? "Benvenuta, benvenuta!.................................".

Nessun commento:

Posta un commento