Materiale Didattico diviso per classi e per materie

Benvenuti nel mio Blog dedicato agli insegnanti che vogliono condividere il proprio materiale e il proprio lavoro!

23 ottobre 2012

SC – SCE – SCIE (quarta)


            La biscia liscia fruscia e striscia.
-          Fruscia il fiscello e scroscia il ruscello.
-          Lo sciatore scende sulla neve che scintilla.
-          Natascia sciupa la sciarpa a strisce.
-          Lo sceicco sciagurato sguaina la sciabola scintillante.

REGOLA: la sillaba sce si scrive sempre senza i tranne nelle parole scienza, coscienza e loro derivati. La parola usciere ha la i perché si forma con l’aggiunta della particella –iere; anche scie, plurale di scia mantiene la i perché è accentata.

Completa con sce o scie.
Cre…nte – co…nte – fa… - …lta – adole…nza – mi…la – co…nza – cono…nte – ma…lla – a… - …nza – vi…re – a…nsore - …ntifico – inco…nte - …ttro – fanta…nza - …gliere – u…re – ricono…nza.

Completa le frasi con le parole date.
Scienzascienziatocoscienzaincoscienteuscierefantascienzaconoscerefasceruscelloconoscenzescenescimmiacosciapescisciagurapescivendolo.
-          L’…………dell’hotel deve………….le lingue straniere.
-          La mia……………………non mi fa commettere azioni da……………………….
-          Lo…………………contribuisce ad aumentare le……………..della……………………….
-          L’infermiere avvolge la………………..ferita con le………..ben sterilizzate.
-          Una…………...beve al………………………: era assetata!
-          Un aereo in avaria è riuscito ad atterrare senza provocare una…………………….
-          Il banco del……………….è sempre pieno di…………….di ogni genere.
-          Nei film di………………….a volte ci sono……………………con terribili mostri.

Cerca tre parole per ogni categoria che contengano i suoni sce – scie.
NOMI: …………………………………………………………………..
AGGETTIVI: …………………………………………………………..
VERBI: …………………………………………………………………

RICORDA:
-          Scienza – scientificamente – scientifico – scienziato – fantascienza.
-          Coscienza – incosciente – coscienziosamente – cosciente.
-          Conoscere – conoscente – conoscenza.

Volgi al plurale le seguenti frasi:
-          Ho usato l’ascia per tagliare la legna.
-          Cammina sulla striscia gialla.
-          La fascia è strappata.
-          La scia nel cielo è di un aereo.
-          La biscia non è velenosa.
-          La rosa è ormai floscia.
-          La superficie del tavolo è liscia.


Nessun commento:

Posta un commento